wip6 - Hermanos Onlus

Vai ai contenuti
 
Relazione sul progetto in corso di attuazione in Repubblica Dominicana del marzo 2019

Come da previsioni sono sbarcato in Repubblica Dominicana il 20.01.2019. Constatato l’insuccesso dell’iniziativa, per mancanza di persone interessate all’apprendimento della lavorazione artigianale del cocco,  avviata nel villaggio di “Las Galeras” di Samana, ho deciso di provare e riproporre l’iniziativa nella città di Samana. E’ stato necessario smantellare tutto il laboratorio e porre il tutto in sicurezza. Ho provveduto a dare una dovuta manutenzione a due motori che presentavano difficoltà di funzionamento, nonostante fossero nuovi.
Ho risolto il contratto di locazione in essere per i locali della scuola.
Successivamente ho messo in contatto l’artigiana Ersida Perez con un dominicano che già precedentemente conoscevo, che da sempre si occupa della vendita di oggetti di artigianato in Samana.
Ho spiegato loro la filosofia della hermanos e la necessità di ottenere dei risultati concreti entro la fine del 2019. Abbiamo concertato di far nascere una piccola cooperativa di lavoro e scuola, con il fine di far apprendere l’arte dell’artigianato ma nel contempo di dare ai membri un motivo di immediato riscontro economico. La necessità di trovare un locale dove poter lavorare e i canali giusti per vendere i prodotti. Ho detto loro che prima di ogni iniziativa economica devo avere un piano ben dettagliato di lavoro e di spesa. Ho spiegato loro che la hermanos non potrà far fronte a tutte le spese e che sarà necessario un loro sforzo economico per portare a buon fine l’iniziativa.
Sono in contatto con gli interessati settimanalmente per monitorare lo stato di avanzamento. Samana è una città turistica e non mancano le opportunità.
Ho moderata fiducia nel successo  della iniziativa in Samana, anche per la modifica dell’iniziativa che non si basa solo e puramente sull’insegnamento.
A novembre 2019, se ci saranno i presupposti, sarò nuovamente  in Repubblica Dominicana per inaugurare ufficialmente l’iniziativa. Diversamente  l’iniziativa sarà chiusa e i beni devoluti agli artigiani coinvolti.

Il Presidente Hermanos
Stefano Zambon

Maniago 16.06.2020
clicca sull'immagine per ingrandire

CHIUSURA PROGETTO REPUBBLICA DOMINICANA

Il viaggio in R. Dominicana durante il periodo di gennaio, febbraio 2020 ha portato definitivamente la presa d’atto che, nonostante tutta la buona volontà da parte della Onlus che ha seguito per tutto il 2019 l’iniziativa, e l’impegno dell’artigiana Ersida Prez, il progetto Artigiani del Cocco non ha avuto successo. Non è nata la cooperativa voluta e l’artigiana ha lavorato in un laboratorio affittato per un anno, da sola. La crisi economica e successivamente i problemi di Corona Virus, hanno dato definitivamente uno stop ad ogni sviluppo positivo del progetto. Siamo delusi e amareggiati della mancanza di successo dell’iniziativa tanto perorata e sponsorizzata. “Non tutte le ciambelle riescono con il buco” come dice il detto..
Abbiamo pensato bene di donare all’artigiana l’attrezzatura, a suo tempo acquistata, per fare in modo che almeno Lei potesse continuare il suo lavoro e provvedere a sé e alla sua famiglia di quattro bambini.
Nel ringraziare tutti coloro che credono nella solidarietà e che hanno contribuito al progetto , come ad altri progetti realizzati e peraltro ben riusciti, siamo determinati a continuare ancora la nostra opera di aiuto alle realtà in difficoltà, sia in Italia che nel mondo.

Il Presidente
Stefano Zambon




Hermanos ONLUS
associazione di promozione sociale
VAT ID 90012130937
Site and hosting donated by Italpro
Copyright 2010-2016
MANIAGO
Prov. di Pordenone
ITALY
Torna ai contenuti